coppia in cerca di una terza parte in concepcion

Attraversando il cortile vedevo diverse coppie scopare nei vari angoli e dentro le varie aiuole.
Federico poi si avvicinò per baciarmi, ma arrivato a pochi millimetri dalla mia bocca, lo fermai.
Non lo sapevo!" "Se vuoi ti faccio vedere com'è ancora bagnato di sudore prese il computer, cercò il posto, e mi fece vedere le foto.
Io e Alex rimanemmo a parlare di questo fino a poco dopo le 21, il sole era ormai morto da tempo, e fuori bakeka incontri italia c'era già, la musica.Alex si tuffò in piscina e dopo una brevissima nuotata raggiunse Luca e il ragazzo che stavano sul bordo.Luca ci presentò il ragazzo, il suo nome era Federico, aveva più o meno la nostra età forse anche donne che vogliono fare l'amore oggi meno, capelli rossi, lentiggini, carnagione chiara e fisico niente male, non ai livelli miei, di Alex o di Luca, ma comunque invitante, davvero un ragazzo carino.Uscimmo dalla stanza, Alex mi prese per mano.Avevo già bevuto 5 o 6 bicchieri, Alex, Luca e Federico molti di più, una decina come minimo.Abbiamo spulciato siti internet a destra e a manca, ma troviamo solo coppie etero o donne bisex impegnate che vogliono provare con una donna sola. .Anche.vorrei vederlo con i miei occhi.Qualche secondo dopo, la delusione fece spazio alla rabbia.



Nella confusione del momento, persi di vista gli altri.
Approfondii le mie ricerche su questo posto e trovai un mondo, piscina enorme disponibile giorno e notte, camere da letto fantastiche, sauna, discoteca all'aperto e neanche il personale era niente male, uno più manzo dell'altro, insomma, un vero paradiso!
Con la coda dell'occhio vidi Federico e Luca poco distanti, anche loro si stavano baciando, entrambi avevano un costume rosso.Sfinito, mi stesi accanto a lui, lo baciai ancora e senza dire una parola, e soprattutto senza pulirsi, Fede mi abbracciò, successivamente chiaccherammo per un po' fino ad addommentarci.Il nostro rapporto è fantastico, amiamo le stesse cose, abbiamo gli stessi ideali, insieme ci divertiamo un sacco, ci amiamo ogni giorno di più e abbiamo anche lenorme fortuna di continuare, nonostante il passare del tempo, a provare una fortissima attrazione luna per laltra. ."Ma esso voi due state insieme?" chiese Luca, io e Alex ci guardammo, io non sapevo che dire, poi Alex mise il suo braccio sulle mie spalle e disse: "Si, quando te ne sei andato, Andrea mi ha consolato da buon amico, e poi.Ci sembra impossibile di essere le uniche che hanno questo desiderio eppure, mentre per gli uomini gay è facilissimo, con le donne sempra impossibile.Sei pronto?" disse Alex, entrambi eravamo ancora completamente nudi.

"Scusate se vi interrompiamo" disse Alex.
La mattina seguente, ci alzammo di buon' ora dopo una bella e sana scopata, il caldo sembrava soffocante, Alex mise solo dei pantaloncini, e io lo imitai, così, a petto nudo, uscimmo di casa, ci vollero appena 25 minuti di macchina per arrivare a destinazione.
Federico guardò la scena e si mise a ridere, io mi sentivo come quando li avevo conosciuti in palestra, quando avevo sorpreso Luca mentre faceva un pompino ad Alex, ma questa volta era diverso: Alex adesso era il mio ragazzo, e Luca il suo.


[L_RANDNUM-10-999]